Prova costume in arrivo? si! ma con la dieta mediterranea

Prova costume in arrivo? si! ma con la dieta mediterranea

L’estate sta arrivando e come tutti gli anni è accompagnata da una miriade di diete, le più disparate, e a volte al limite del pericoloso per la nostra salute. Da improbabili consigli sull’assunzione di quantità esagerate di minestrone (chi non ha mai sentito parlare della “dieta del minestrone”!) a piani nutrizionali che farebbero venire la gotta anche ad un leone.

Ma sono davvero la via giusta per rimetterci in forma?
Direi di no. La soluzione ai nostri problemi di linea l’abbiamo a portata di mano, è la Dieta Mediterranea, quando affiancata ad una regolare attività fisica. Viviamo in Italia, la patria, insieme alla Grecia, di questo tipo di alimentazione, che si è dimostrata in grado di ridurre la probabilità di insorgenza di malattie sempre più frequenti come il diabete o le malattie cardiovascolari, e che, grazie al suo elevato apporto di prodotti di origine vegetale, quali frutta, fresca e secca, verdura, cereali e legumi, ha effetti positivi anche sull’effetto serra, di cui una delle cause principali è la produzione di carne.

Ma quali sono gli alimenti che caratterizzano la Dieta Mediterranea per la prova costume a Forte dei Marmi?
In primis, come detto, un elevato consumo di prodotti di origine, e tra questi merita una menzione particolare l’olio extravergine di oliva, la vera pietra angolare della Dieta Mediterranea. Altri alimenti presenti con buona frequenza sono i pesci. Vino rosso, ma solo ai pasti.
Il consumo di carne al contrario dovrebbe essere contenuto.

E in pratica come organizzarci la giornata?
Intanto mai saltare la colazione. Un po’ di latte o tè, lo yogurt, le fette biscottate potrebbero essere una scelta valida.
Poi essenziale è evitare di arrivare ai pasti principali con troppa fame; in quel caso sarà quasi impossibile avere il controllo di quanto e cosa si mangia. Dunque sarà buona norma consumare uno spuntino in mezzo alla mattina e al pomeriggio. Cosa mangiare? Frutta, yogurt, limitando al minimo alimenti eccessivamente lavorati, che sono quasi sempre ricchi di sale, zucchero o grassi.
A pranzo un piatto di pasta, meglio se integrale, seguito da un abbondante contorno di verdura, stando attenti alle quantità di olio che utilizziamo per il condimento.
A cena un secondo quale i legumi, il pesce e, come detto, senza eccedere nelle quantità o frequenza un po’ di carne. Come contorno, al pari del pranzo, la verdura non dovrà mai mancare, e ci si potrà concedere anche un po’ di pane, meglio se integrali.
Con questi piccoli accorgimenti è probabile che si riuscirà a passare una piacevole giornata, senza aver fame o sensazione di gonfiore, sempre spiacevole.

Ma è essenziale anche l’attività fisica.
E non nascondiamoci dietro ad un dito. Questa è la parte più difficile, ma se, assieme ad una corretta alimentazione, il movimento diventa una parte integrante delle nostre giornate, non avremmo più bisogno di rimetterci in forma quando l’estate sta arrivando. L’aspetteremo già in forma!

Articolo per Myforte da Tuscany-diet.net

Myforte

Federalberghi Forte dei Marmi in collaborazione col Comune di Forte dei Marmi e l'ass. HMC Turismo: il progetto turistico ufficiale pensato per te, i turisti e la città! Vi aspettiamo per le vacanze in Versilia!

TwitterFacebook

Proposta di pperiodo vacanza dal Week End 29 Luglio 29/07/2017 (1 giorno) Week End: soggiorno in Camera Doppia per 2 persone a Forte dei Marmi

  • Hotel Regina
    Via Torino 6
    Tradizione
    Standard Rate

    29
    250€

    B/B €250
    29
    300€

    H/B €300
    29
    330€

    F/B €330
    29
    330€

    F/B €330
Vai al portale
Seguici su Twitter

Indietro